Spedizione in autonomia in Marocco per 5 Naturaider 
 
Maurizio Doro propone una nuova esperienza in MTB 
 

 


Maurizio Doro famoso viaggiatore-esploratore estremo (è reduce da una spedizione molto impegnativa in Siberia, (vedi sito www.mauriziodoro.it) è anche organizzatore di raduni, di eventi e di viaggi con la MTB, ed ora si propone per una nuova esperienza.
Accompagnerà un gruppo di biker alla loro prima esperienza di questo tipo in Marocco per un'avventura in completa autonomia senza mezzi al seguito ossia con le bici munite di borsoni laterali cariche del necessario come vestiti, cibo, acqua ecc.
Maurizio metterà a disposizione la sua esperienza ventennale e le conoscenze acquisite nei suoi viaggi avventurosi al gruppo composto da 5 bikers che con entusiasmo si avvicinano per la prima volta ad una prova di questo tipo con la curiosità di scoprire i propri limiti e la propria capacità di adattamento in zone remote dove anche le comodità più elementari come la luce e l'acqua sono un bene prezioso e un lusso che pochi possono permettersi sulle montagne e nelle zone desertiche di questo meraviglioso paese.


Il gruppo partirà alla volta delle montagne dell'Alto Atlante marocchino, seguirà le piste di alta montagna fino a 3000 m per poi scendere verso le zone desertiche. 600km di piste a volte molto sconnesse, ma sempre pedalabili, da percorrere in 7 tappe e solamente con l'ausilio delle proprie forze. Le tappe prevedono una distanza giornaliera di 70-100 km con un dislivello fino a 2000m. Il gruppo non avrà tende al seguito, una scelta che permetterà loro di vivere a strettissimo contatto con le popolazioni berbere dormendo nei villaggi sostando per la notte in piccoli rifugi e famiglie che Maurizio ha conosciuto conquistando la loro fiducia negli anni nei suoi precedenti viaggi.
Sicuramente le forti emozioni non mancheranno e sarà questo il premio per dieci giorni di fatica.

Buona Avventura Marocchina.

 

Le foto dei protagonisti

 

Maurizio 51 anni (TN), Samantha 39 anni (LC), Mario 52 anni(TN), Davide 36 anni (BG), Gianni 32 anni (PN), Cecilia 38 anni (LC)

 

 

e l'avventura continua......

 2014

Marocco in mtb: primi km, prime emozioni!